Giornata Internazionale della Guida Turistica 2017

1785 partecipanti alle visite guidate gratuite in Campania
Raccolti 5638 euro per gli Orfani di Amatrice

Giornata Internazionale delle Guida Turistica in Campania

Un successo in numeri e partecipazione l'edizione 2017 della Giornata Internazionale delle Guida Turistica in Campania. Sono state 1785 le persone che hanno partecipato alle 68 visite guidate gratuite sparse per la Regione dal 17 al 21 febbraio. Inoltre ha avuto un’ottima risposta la raccolta fondi lanciata in favore degli orfani di Amatrice, a cui era associata la Giornata: sono stati raccolti 5638,90 euro che andranno ai 12 minorenni di cui si occupa l'associazione Rieti da Scoprire, guidata dalla guida turistica Rita Giovannelli.

Siamo molto contenti – raccontano dall’Associazione delle Guide Turistiche Campania, organizzatrice dell’eventodi questo risultato. Abbiamo centrato il nostro doppio obiettivo di rilanciare il nostro Territorio e nello stesso tempo dare un aiuto, un supporto umano a chi vive le difficoltà del post-terremoto, che noi conosciamo bene in Campania. Ci ha reso felici che in tanti abbiano aderito alle visite che abbiamo proposto. Hanno avuto un ottimo riscontro anche quelle in luoghi meno noti come il Complesso di Santa Maria Assunta in Pernosano, i colori dell’ Aversa Normanna, lo splendido Real Sito di Carditello e il favoloso museo archeologico gli Etruschi di frontiera di Pontecagnano. O a Napoli i percorsi più singolari come l’archivio storico del Banco di Napoli con il Quarto Caravaggio e il Cartastorie. Ma possiamo dire con orgoglio che tutti i percorsi sono stati seguiti”.

I cinque giorni della manifestazione, ideata nel 1990 dalla World Federation of Tourist  Guide Associations, hanno visto la partecipazione di oltre sessanta guide turistiche campane, che con slancio hanno offerto gratuitamente la propria professionalità, per una festa che fin dalle sue origini ha il compito di evidenziare e valorizzare la funzione di questa professione nell’ambito della fruizione della cultura.

E’ stato quasi emozionante – continuano dall’Associazione -  vedere noi guide campane appassionate e unite in un progetto di sincera rivalorizzazione del territorio, e,nello stesso tempo,abbracciare una buona causa umanitaria. Sapere che il contributo di tutti quelli che ci hanno seguito, e che ringraziamo di cuore, possa sostenere almeno in parte il futuro di quei piccoli che hanno vissuto la tragedia di perdere uno o tutti e due i genitori, ci conforta. Normalmente nel nostro lavoro siamo molto presi dagli appuntamenti, dalla sequenza di impegni, per una volta invece abbiamo offerto un momento di cultura alle persone, gratuitamente, e aiutato chi rappresenta in qualche modo il futuro di Amatrice. Questo ci rende fieri. E’ doveroso dire un grande Grazie a tutti quelli, sia guide che visitatori, che hanno aderito all’iniziativa”.

Un sincero ringraziamento da parte dell' "Associazione Guide Turistiche Campania" va a tutti coloro che hanno partecipato alla Giornata Internazionale della Guida Turistica 2017: dalle guide che hanno svolto le visite gratuitamente, ai partecipanti,  alla World Federation of Tourist  Guide Associations, all'ANGT e agli organizzatori, all'ufficio stampa e al direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Paolo Giulierini,  per averci ospitato per la Conferenza Stampa.
Un ulteriore ringraziamento va a tutti coloro che hanno aderito alla raccolta fondi per gli orfani di Amatrice e alla collega di Rieti Rita Giovannelli.

Grazie a tutti voi sono stati raccolti 5638.90 euro in Campania!!!
Il totale dei partecipanti è  stato : 1785

Per chi volesse ancora contribuire è  possibile donare facendo un bonifico a :

IBAN IT16X08327 14600 000000000253, Intestato a RIETI da SCOPRIRE s.n.c., C/C N° 253 presso BCCR agenzia di Rieti, ABI 8327-9, CAB 14600-1, CIN XCIG, BIC/SWIFT ROMAITRRXXX

Giornata Internazionale delle Guida Turistica in Campania 2

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter